Zenone Sovilla

giornalista e videomaker

Category: Articoli

Selezione di articoli di zenone sovilla

Protetto: Spese e quote partecipazione Dynamo Civezzano Volley 2016-2017

Il contenuto è protetto da password. Per visualizzarlo inserisci di seguito la password:

I sereni aguzzini dei partigiani

[pubblicato sul quotidiano l’Adige di Trento il 31 agosto 2010]

Zenone Sovilla

Mario Pasi moriva in un freddo pomeriggio di marzo sulle colline sopra Belluno. Dall’alto dei monti che cingono a nord la città dolomitica, i suoi compagni partigiani potevano osservare i corpi penzolanti del comandante Alberto Montagna – il nome di battaglia di Pasi – e di altri nove giovani. Era una delle innumerevoli rappresaglie naziste, in una provincia che viveva una resistenza particolarmente attiva e radicata. Quello stesso 10 marzo 1945, mentre al Bosco delle castagne impiccavano Pasi e compagni, sul versante opposto della Valbelluna, a sud della città, venivano massacrati sulle colline altri otto partigiani fra i quali i quattro fratelli Schiocchet.

Continue reading

Gerald Steinacher: ecco chi salvò i criminali nazisti e fascisti in Sudtirolo

Zenone Sovilla

Non sempre e non dappertutto si è andati fino in fondo nell’elaborazione delle colpe collettive dopo la tragica parentesi nazifascista in Europa. E anche le responsabilità individuali, da quelle strettamente penali ai fardelli etici e morali, sono spesso sfuggite al giudizio delle istituzioni e delle nuove opinioni pubbliche formatesi via via nel dopoguerra.

Continue reading

Criminali nazisti impuniti: il caso Niedermayer

[pubblicato in traduzione tedesca sul quotidiano Dolomiten di Bolzano]

Zenone Sovilla

Nelle settimane scorse abbiamo narrato le tragiche vicende vissute dalle popolazioni bellunesi durante l’occupazione nazista nel periodo 1943-1945, quando la vicina provincia dolomitica fu annessa con Bolzano e Trento al Terzo Reich con l’istituzione dell’entità amministrativa voluta da Hitler e denominata Alpenvorland.

Continue reading

Il massacro nazifascista sul Grappa

Il massacro nazifascista del monte Grappa colpì per una settimana, dal 21 settembre 1944, le località nella zona del massiccio, a cavallo fra le province di Belluno, Vicenza e Treviso.
Non fu un’operazione di guerra, perché nazisti (comprese le milizie trentine e sudtirolesi arruolate nell’Alpenvorland) e fascisti repubblichini, forti di almeno 8 mila soldati e supportati anche da armi pesanti e mezzi blindati, sgominarono nel giro di 24 ore o poco più l’opposizione delle formazioni partigiane scarsamente armate.

Continue reading

Mobilità ciclistica: “Bicicrazia” di Zenone Sovilla

Versione elettronica del saggio sulla mobilità sostenibule e la diffusione del'uso della bicicletta nel sistema dei trasporti per una mobilità sostenibile“Bicicrazia, pedalare per la libertà” di Zenone Sovilla è uno dei saggi pubblicati da Nonluoghi Libere Edizioni. Si tratta di un testo, pubblicato nel 2004, nel quale l’Autore guarda alle problematiche della mobilità (e dell’urbanistica) nel quadro generale del sistema di mercato e dei costi sociali che genera (tra i quali quelli addebitabili al trasporto motorizzato) nonché dell’inerzia e dei ritardi istituzionali che in proposito caratterizzano l’Italia (dal governo centrale alle amministrazioni locali).

In fondo a questo articolo troverai i link per scaricarlo liberamente in vari formati (pdf, epub, mobi).

Continue reading

© 2017 Zenone Sovilla

Theme by Anders NorenUp ↑

Utilizzando questo sito, accetti l'uso dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi