slider_3Nonluoghi is back! Quindici anni fa, in questi giorni d’autunno, nascevano a uno a uno i file html, rigorosamente fatti a mano, che nel gennaio 2000 avrebbero poi composto la prima versione del sito “Nonluoghi, informazione e democrazia”. Quel sito cui lavoravo nottetempo era un tentantivo di contribuire alle riflessioni sulla crisi della democrazia rappresentativa, sul progressivo arretramento delle condizioni sociali (i tempi del Wto, di Seattle, del pensiero unico neoliberista e di tutto il resto) e sul ruolo dei mass media nei processi di emancipazione (o di degrado) economico e culturale.

Continua a leggere